SKOK

villa jasbinae

deciso, importante ma fresco

Villa Jasbinae Merlot Skok

In una zona famosa per i bianchi, noi facciamo un rosso importante. Villa Jasbinae Skok è Merlot in purezza, assemblaggio di diversi passaggi in legno. Non viene realizzato tutti gli anni ma solo se giudichiamo l'uva del Merlot all'altezza di un vino importante. Resta quattro anni in barrique ma senza snaturare il vini con i sentori di legno.

Le viti

Le piante di Merlot si trovano su Ponca, la marna arenaria caratteristica del Collio, posizionate sulla parte bassa delle collina Zabura. La vigna, la più vecchia dell'azienda con più di 50 anni, è ancora vivace e produttiva. La densità di impianto è tra le 4.000 e le 4.500 piante per ettaro. La resa media è tra i 50 e i 60 quintali ettaro.

La vendemmia

La vendemmia è effettuata a mano con rigorosa selezione dei grappoli: nella cantina Skok entra solo l'uva perfettamente sana. Prima dell'invaiatura viene effettuata la vendemmia verde, si tagliano i grappoli molto prima della maturazione, per avere solo il giusto numero di grappoli per pianta.

La trasformazione

L'uva viene diraspata e pressata in modo soffice a circa un'atmosfera, praticamente è tutto 'fiore'. Decantazione statica del mosto per eliminare ogni impurità. Introduzione dei lieviti e spostamento nel vinificatore, dove viene fatto il rimescolamento di mosto e bucce in tempi prestabiliti. Durante la permanenza nel vinificatore vengono levati i vinaccioli.

L'imbottigliamento

Prima dell'imbottigliamento viene fatta l'assemblaggio dei vari passaggi in botte. Il vino viene imbottigliato seguendo l'antica tradizione della giusta fase lunare. Imbottigliamo in primavera con la luna di Pasqua, poco prima o poco dopo la luna piena. Il vino in bottiglia resta in cantina a riposare per almeno un mese.

Il vino

Villa Jasbinae Skok è vivo e fresco grazie all'accurata maturazione in legno. La nostra idea è che la barrique deve elevare ed arrotondare il vino senza snaturarne le caratteristiche. La maturazione in cantina esalta i toni di ciliegia e lo rendono importante. Non viene imbottigliato ogni anno.

Vigna Skok
Vino & Cibo

Villa Jasbinae e i piatti

Accostamenti

Villa Jasbinae Skok è fresco nonostante la lunga permanenza in botte. Si sposa bene con le carni importanti e con i gusti decisi. Naturalmente si trova benissimo con i piatti di carne rossa.

Con i piatti…

Carrè di maiale e salsa di mirtilli, lombata di maiale con semi di finocchio, cinghiale in forno con patate ed erbe aromatiche.

Degustazione

Rosso porpora intenso che difficilmente lascia passare la luce. Si propone con un bel ventaglio di frutti rossi sotto spirito, cioccolato, arancia candita, spezie orientali e leggera tostatura. Sorso strutturato e ampio con un invidiabile freschezza e tannino setoso che rende piacevole la beva, chiude lentamente con toni tostati. Temperatura di servizio intorno ai 15°C

le giude recenti

riconoscimenti al Villa Jasbinae Skok

  • Vini d'Italia 2019 Gambero Rosso

    Gambero Rosso

    Skok Villa Jasbinae 2013  Due bicchieri

    Bicchiere  Bicchiere

    massimo 3 bicchieri

  • Guida Vitae 2019 Ass. Sommelier

    Vitae

    Skok Villa Jasbinae 2013  Tre tralci

    Tralcio  Tralcio  Tralcio

    massimo 4 tralci